Questo sito utilizza cookies per offrirti un servizio migliore. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy.

   
 

Eventi

Convegno Nazionale FIDA Inform

Scarica il file iCal
Giovedì, 20. Novembre 2014, 14:00 - 18:15

 

La relazione ottimale fra CEO, IT Manager, Vendor, Cliente Finale; il "Circolo della Felicità"

20 novembre 2014 

 


 

Roma Eventi – Piazza della Pilotta 4 (Fontana di Trevi), Sala Loyola, dalle 15:00 alle 18:30

 

In tempi di spending review, apparente carenza di risorse per investimenti in Innovazione, la Digital Technology è al tempo stesso poderosa leva per lo sviluppo ed il cambiamento, e materia di razionalizzazione e minore spesa corrente.

L'IT Manager è compresso fra il dover assicurare alla propria organizzazione continuità di servizio, evoluzione degli strumenti a sostegno dei processi, abilitazione di nuove funzioni, ottimizzazione degli investimenti pregressi; ed al contempo, avanza la tendenza allo "Stealth IT", quell'IT acquistata direttamente dalle funzioni di Business e che non sempre converge con l'esistente e si integra efficacemente. Ancora, molti Fornitori puntano più alla difesa del proprio business che non al sostegno ai processi evolutivi delle aziende Clienti; altri, avanzano proposte che è poi arduo integrare con il core dell'Organizzazione.

In questo quadro, la centralità dell'IT per il raggiungimento degli obiettivi strategici in agenda, ed al tempo stesso l'equilibrio dei ruoli di tutti gli attori dello scenario sono componente fondamentale per ottenere i risultati attesi.

L'incontro si pone come obiettivo di creare un momento di qualificata analisi della tematica, con speaker di alto livello ed un ruolo centrale di FIDA Inform, rappresentante dei Club regionali dei Dirigenti di Informatica ed attore in grado di aggregare un ecosistema di “Digital Player” che possano condividere competenze, esperienze, obiettivi.

Il format prevede un'aperta discussione fra i rappresentanti dei diversi attori, con i CIO in un ruolo chiave in quanto profondi conoscitori di tutti i processi della propria organizzazione, per assicurare quanto di meglio permesso dalla tecnologia e quanto di più aderente con gli obiettivi da raggiungere.

 

Per l’iscrizione clicchi qui

 

Agenda

 

14.00      Registrazione dei Partecipanti

 

15.00      Perché discutere di ruoli e funzioni

              Riccardo Maiarelli, Presidente, FIDA Inform; Presidente e Direttore Generale, ICOS

              Alessandro Musumeci, Presidente, CDTI - Club Dirigenti Tecnologie dell'Informazione di Roma

 

15.15      Digital Technology: a che punto siamo; dove dovremmo e potremmo essere

              Stato dell'arte e prospettive della Digital Technology, nell'evoluzione naturale e a fronte di un intervento straordinario, che non può venire che da un piano di settore di medio e lungo periodo, con un intervento misto Pubblico - Privato.

              Elio Catania, Presidente, Confindustria Digitale

 

15.45      Il Circolo della Felicità

              Il modello originale e l'interpretazione del modello in "Digital spaghetti sauce"

              Giuseppe Carrella, Consulente IT, attore, scrittore, libero pensatore

 

16.00      Innovazione all'insegna dell'ICT, nell'agenda dei Top Manager

              Esperienze, esigenze e priorità, dalla prospettiva dell'Azienda e dell'Ente. Cosa chiedono alla Digital Technology e ai propri CIO le aziende italiane.

              Massimo Egidi, Rettore della LUISS,ne discute con Maurizio Cuzari, Amministratore Delegato, SIRMI

 

16.20      Innovazione Digitale, quali ingredienti

              Cosa offre il CIO alla propria azienda per migliorarne il business. Come attivare un circolo virtuoso tra Domanda e Offerta, ovvero il ruolo di raccordo del CIO. Cosa chiede il CIO al Sistema d’Offerta.

              Pierluigi De Marinis, Direttore Centrale Sistemi Informativi e Impianti, Anas

 

16.40      Ruoli e responsabilità: Attori a confronto

              Tavola rotonda con i rappresentanti dei CIO e del Sistema di Offerta

              Come il sistema dell’Offerta supporta i CIO e le aziende Clienti; come i CIO si relazionano con il Sistema dell’Offerta; come entrambi si relazionano con il Top Management ed i Clienti interni ed esterni.

              Partecipano, lato Sistema della Domanda:

Francesco Castanò, Direttore centrale per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione, Istat

Mauro Minenna, Direttore Generale, ACI Informatica

Paolo Paganelli, Responsabile Sistemi Informativi, Merlo Group

Antonio Tambato, Ufficio XI, Sistemi Informativi, MISE

 

Partecipano anche qualificati esponenti di Fornitori di Tecnologie e Servizi IT:

Agostino Santoni, Amministratore Delegato, Cisco

Enrico Tantussi, Country Manager, Econocom International

Danilo Cattaneo, Direttore Generale, Infocert

Marco Tessarin, Amministratore Delegato, SMC, per Liferay

Gianpietro Caputo,Managing Director,SoftwareONE Italia

Fabio Arrigoni, Direttore BU Industria e Servizi, Sopra Group

Claudio Nardi, Direttore Marketing e Servizi, VAR Group

 

17.40      La Digital Technology e il Sistema Paese: il ruolo dei Professionisti del settore

              Il ruolo storico, attuale e prospettico del CIO; le grandi linee di tendenza, fra nomine di Innovation Officers e aggregazioni di IT ed Operations, fra downsizing dell'IT sotto la Direzione Amministrativa e rightsizing nell'ambito delle figure chiave del Comitato Operativo.

              Testimonianza di due CIO fortemente orientati all'Innovazione:

Ernesto Bonfanti, ICT Director, Fiera Milano

Massimo Rosso, ICT Director, RAI

 

18.00      Considerazioni di sintesi e chiusura

              Sintesi delle evidenze emerse a cura dei Presidenti di FIDA Inform e del Club TI di Roma

 

18.15      Aperitivo

Luogo : Roma Eventi – Piazza della Pilotta 4 (Fontana di Trevi), Sala Loyola

indietro